Alessandro Di Francesco è un architetto nato a Roma nel 1973. Ha studiato all II Liceo Artistico Statale di Roma, prima di laurearsi in Architettura alla storica Università Degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Nel 2002 è finalista con menzione speciale al concorso internazionale di Design “Young & Design 2002” con la sedia YAC (Yet Another Chair), il cui prototipo viene esposto al Salone del Mobile di Milano dello stesso anno.

Nel 2003 è finalista al concorso internazionale di Design “Bombay Sapphire Martini Art Collection” con il bicchiere “Il decagono del bevitore”.

Dopo una breve esperienza lavorativa presso alcuni studi di architettura di livello internazionale, nel 2007 fonda uno studio di progettazione multidisciplinare a Roma, specializzato in architettura, restauro e consolidamento, interior design.

Dal 2009 al 2015 lo studio ha lavorato per la ricostruzione post sisma di L’Aquila, cercando di apportare un approccio multidisciplinare al processo, per garantire una sintesi tra esigente tecniche e salvaguardia delle qualità storiche ed estetiche degli edifici.

Il design resta sempre un campo di interesse e passione, ed in questi anni lo studio ha partecipato a diversi contest ed elaborato progetti per committenti privati e proposte creative per aziende del settore.

Attualmente lo studio, oltre ad occuparsi di architettura privata ed interior design, sta seguendo anche progetti legati alla ricostruzione post sima 2016 nel Lazio e nelle Marche.